Image and video hosting by TinyPic

Scommesse e tempo libero

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Il Money Management. Cosa è e come si impara ad utilizzarlo
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Lezioni di betting
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
ares76

Administrator


Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 27/04/11 22:16
Messaggi: 1496
ares76 is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 00:22:50    Oggetto:  Il Money Management. Cosa è e come si impara ad utilizzarlo
Descrizione:
Rispondi citando

Il Money management è la cosiddetta gestione del denaro. Tutti noi abbiamo il nostro (almeno uno poi con l'esperienza e con le casse se ne potrebbero aprire molti altri ma questo sarà la base per la discussione in un topic futuro) conto gioco. Diciamo che comincio con 100 unità. Ecco le 100 unità devo saperle gestire primariamente per salvarmele dalle mani infide dei book e poi per farle lievitare ed incrementare. Come si fa? E' semplice a dirsi ma molto meno a farsi. Diciamo che molti tipster e studiosi del settore partono dal presupposto che un buon tipster mette in gioco al massimo il 20% del suo "tesoretto". Questa percentuale è importantissima ed andrebbe sempre tenuta in considerazione ogniqualvolta si piazza un prono. Perchè direte voi. Perchè inizialmente il giocatore medio si fa prendere dall'euforia del conto bello sostanzioso e comincia a giocarsi l'impossibile, mentre poi con l'andare del tempo e dei soldi subentra la voglia di rifarsi il prima possibile delle giocate andate male e si finisce per perdere tutto quello che uno aveva sul conto gioco. Lo so come già detto è difficile mantenere sangue freddo e nervi saldi ma questa è la base di tutto. Prima ancora della scommessa questo deve essere il nostro Vangelo che ci permetterà di affrontare il mare piatto e le burrasche, il sole e il temporale e fare in modo che l'evento che si verificherà se sarà negativo ci arrecherà un dispiacere ma non un danno permanente perchè avremo dalla nostra sempre ed ancora un buon 80% per rifarci del prono andato male. Ricordate
IT CAN NEVER RAIN ovvero NON PUO' PIOVERE PER SEMPRE
Questo cosa vuol dire? Che se sono bravo a centrare i prono può capitarmi il momento negativo ma prima o poi mi risolleverò e potrò rifarmi del periodo negativo e recuperare le unità perse.
Spero che il mio msg sia utile a tutti voi e fatemi sapere se c'è qualcosa che magari mi è sfuggito o ho sbagliato OK? Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: 06 Gen 2012 00:22:50    Oggetto: Adv





Torna in cima
ares76

Administrator


Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 27/04/11 22:16
Messaggi: 1496
ares76 is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 12:31:03    Oggetto:  Re: Il Money Management. Cosa è e come si impara ad utilizza
Descrizione:
Rispondi citando

ares76 ha scritto:
Il Money management è la cosiddetta gestione del denaro. Tutti noi abbiamo il nostro (almeno uno poi con l'esperienza e con le casse se ne potrebbero aprire molti altri ma questo sarà la base per la discussione in un topic futuro) conto gioco. Diciamo che comincio con 100 unità. Ecco le 100 unità devo saperle gestire primariamente per salvarmele dalle mani infide dei book e poi per farle lievitare ed incrementare. Come si fa? E' semplice a dirsi ma molto meno a farsi. Diciamo che molti tipster e studiosi del settore partono dal presupposto che un buon tipster mette in gioco al massimo il 20% del suo "tesoretto". Questa percentuale è importantissima ed andrebbe sempre tenuta in considerazione ogniqualvolta si piazza un prono. Perchè direte voi. Perchè inizialmente il giocatore medio si fa prendere dall'euforia del conto bello sostanzioso e comincia a giocarsi l'impossibile, mentre poi con l'andare del tempo e dei soldi subentra la voglia di rifarsi il prima possibile delle giocate andate male e si finisce per perdere tutto quello che uno aveva sul conto gioco. Lo so come già detto è difficile mantenere sangue freddo e nervi saldi ma questa è la base di tutto. Prima ancora della scommessa questo deve essere il nostro Vangelo che ci permetterà di affrontare il mare piatto e le burrasche, il sole e il temporale e fare in modo che l'evento che si verificherà se sarà negativo ci arrecherà un dispiacere ma non un danno permanente perchè avremo dalla nostra sempre ed ancora un buon 80% per rifarci del prono andato male. Ricordate
IT CAN NEVER RAIN ovvero NON PUO' PIOVERE PER SEMPRE
Questo cosa vuol dire? Che se sono bravo a centrare i prono può capitarmi il momento negativo ma prima o poi mi risolleverò e potrò rifarmi del periodo negativo e recuperare le unità perse.
Spero che il mio msg sia utile a tutti voi e fatemi sapere se c'è qualcosa che magari mi è sfuggito o ho sbagliato OK? Wink


Giusto per evitare eventuali fraintendimenti e per essere ancora più preciso faccio un esempio di quanto asserito:-
Apro un conto gioco con 100 unità. Si gioca il match in cui la Roma viene data vincente @1.80. cosa faccio? Delle 100 unità ne investo 20 sulla vittoria della Roma (le 20 unità che consistono il famoso 20% possiamo anche frazionarlo ad esempio in due,3,4 partite dipende dalla nostra metodologia di gioco). La Roma ovviamente vince risata
Ciò vuol dire che avrò a disposizione 180 unità da cui calcolerò il mio successivo 20%. Se la Roma avesse perso avrei avuto a disposizione 80 unità da cui calcolare il famoso 20%. Spero di aver diradato ogni eventuale dubbio Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
apu

Moderatore


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 28/04/11 11:21
Messaggi: 1941
apu is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 14:30:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

.....l' unico dubbio che mi hai diradato è che sei proprio della roma..... Laughing Laughing Laughing Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ares76

Administrator


Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 27/04/11 22:16
Messaggi: 1496
ares76 is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 14:47:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

apu ha scritto:
.....l' unico dubbio che mi hai diradato è che sei proprio della roma..... Laughing Laughing Laughing Laughing


ahahahah mannaggia a te apu risata pazza risata pazza risata pazza
come farei senza te Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Beccacci

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 36
Registrato: 01/11/11 12:41
Messaggi: 20
Beccacci is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 16:27:16    Oggetto:  Re: Il Money Management. Cosa è e come si impara ad utilizza
Descrizione:
Rispondi citando

ares76 ha scritto:
Giusto per evitare eventuali fraintendimenti e per essere ancora più preciso faccio un esempio di quanto asserito:-
Apro un conto gioco con 100 unità. Si gioca il match in cui la Roma viene data vincente @1.80. cosa faccio? Delle 100 unità ne investo 20 sulla vittoria della Roma (le 20 unità che consistono il famoso 20% possiamo anche frazionarlo ad esempio in due,3,4 partite dipende dalla nostra metodologia di gioco). La Roma ovviamente vince risata
Ciò vuol dire che avrò a disposizione 180 unità da cui calcolerò il mio successivo 20%. Se la Roma avesse perso avrei avuto a disposizione 80 unità da cui calcolare il famoso 20%. Spero di aver diradato ogni eventuale dubbio Wink


Mi permetto di correggerti:
partiamo con 100 unità.
Decidiamo di giocarci il 20% sulla Roma vincente ad 1,80.
La Roma vince.
Per i prossimi prono avrò a disposizione 80 (non giocati) + (20x1,80 della Roma) = 36.
Ho a disposizione 116. Il 20% saranno circa 23 unità.
E così via...

Credo (non vorrei sbagliarmi) che lo "stake" frazionario (es. 4/10, 3/10) a cui fa riferimento principe nei suoi prono sia proprio la percentuale della giocata in rela zione alla percentuale del bankroll investito...
Ad esempio quando principe scrive "stake 4/10" significa che intende investire il 10% del suo bilancio, e di questo 10% 4/10 li mette su quel prono, calcolando ovviamente la difficoltà dell'evento.
Ovviamente aspetto principe per conferma o smentita
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ares76

Administrator


Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 27/04/11 22:16
Messaggi: 1496
ares76 is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 16:55:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Hai pienamente ragione...cmq mi fa piacere che abbiate compreso il senso del topic Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
apu

Moderatore


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 28/04/11 11:21
Messaggi: 1941
apu is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 17:47:15    Oggetto:  Re: Il Money Management. Cosa è e come si impara ad utilizza
Descrizione:
Rispondi citando

Beccacci ha scritto:


Credo (non vorrei sbagliarmi) che lo "stake" frazionario (es. 4/10, 3/10) a cui fa riferimento principe nei suoi prono sia proprio la percentuale della giocata in rela zione alla percentuale del bankroll investito...
Ad esempio quando principe scrive "stake 4/10" significa che intende investire il 10% del suo bilancio, e di questo 10% 4/10 li mette su quel prono, calcolando ovviamente la difficoltà dell'evento.
Ovviamente aspetto principe per conferma o smentita


tutto giusto tranne che per il discorso del 10% del proprio bilancio.
Il 10 non si riferisce alla percentuale che si intende investire del proprio bilancio (tant'è che quando si parla di stake non vedrai mai 8/20 o 15/30 etc.) ma il massimo che uno è disposto ad investire in quel momento in caso di puntata sicura (che per definizione non esiste).

Se io ho 100 unità e mi pongo come limite massimo di giocata 20 unità (il famoso 20% di Ares), quando leggo che Principe scrive Stake 3/10 punto 6 unità.
Se Principe scrive Stake 9/10 ne punto 18 e via discorrendo.

Se io invece ho sempre 100 unità ma sono un kamikaze e pongo come limite massimo di giocata le 100 unità nel primo caso mi gioco 30 unità sulla partita individuata da Principe e nel secondo 80.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
principe

Moderatore


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 28/04/11 19:17
Messaggi: 846
principe is offline 

Località: Los Angeles
Interessi: SPORT, LETTURA , MUSICA CINEMA




italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 20:18:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Gran bella ed interessante discussione generata dal filantropo Ares risata pazza era dai tempi in cui facevo il Tipster all'NBA Espn che non si affrontavano tali discorsi.
Venendo a noi per definizione nel mondo delle scommesse lo stake equivale alla somma di denaro scommessa , per cui nessun dubbio in tal senso.
Personalmente però lo stake per il sottoscritto rappresenta la fiducia che ripone nel match pronosticato.
Perchè questa scelta???'
perchè personalmente ho vissuto le tragedie di coloro che ti seguivano , avendo portafogli diversi dal tuo e commettevano imprudenze inaudite, per cui decisi (qui ho commesso l'errore di non specificarlo) che lo [i]stake
dei miei prono , rappresentava le probabilità che l'evento si concretizzi in modo positivo, lasciando l'investimento al buon senso di ogni singolo giocatore.
Per cui lo stake più alto che inserirò sarà 8\10, perchè NON esiste il 10\10 e forse neanche il 9\10. [/i]



spero di essere stato chiaro.


principe

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ares76

Administrator


Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 27/04/11 22:16
Messaggi: 1496
ares76 is offline 







italy
MessaggioInviato: 06 Gen 2012 21:15:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ringrazio principe per la sua somma benedizione nell'apertura di questo topic che è spr ben gradita applauso
Tornando a noi concordo col principe asserendo che più di un tipster (pertanto non parliamo del pescivendolo sotto casa che gioca solamente la bolletta domenicale con tutto il rispetto e l'ammirazione per la categoria che ci ha reso regale il Natale ed il Capodanno...scusate l'OT Very Happy ) utilizza il discorso dello stake per quantificare la fiducia in un prono
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Lezioni di betting Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Gli amici del bet topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008